Sindaco

Sono nato nel 1985 e vivo da sempre a Lavaiano. Nel 2004, dopo il diploma di maturità scientifica, mi sono iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pisa laureandomi nel 2009 con una tesi sul controllo di costituzionalità sugli statuti delle Regioni ordinarie.

 

Nel febbraio del 2009 sono stato nominato Assessore del Comune di Lari con delega al Bilancio, Politiche per i Giovani e Attività sportive e ricreative. In quel periodo ho continuato ad esercitare la mia attività professionale presso uno studio legale di Pisa: è stato un periodo intenso e molto formativo, proprio per l’opportunità di unire lo studio alla pratica nella Pubblica Amministrazione.

 

Quella prima esperienza amministrativa mi ha permesso di approfondire la conoscenza del territorio in cui vivo e mi ha anche dato l’opportunità di imparare come funziona la gestione amministrativa di un Comune esteso qual era quello di Lari, dalle molte problematiche ma anche dalle grandi potenzialità.

 

Nel 2011 sono stato eletto Sindaco di Lari. Durante il mio mandato ho concluso il periodo di pratica forense e sono adesso in procinto di sostenere l’esame di Avvocato.  Sono diventato Sindaco in un periodo di grande malessere del nostro Paese, malessere sociale ed economico, che ha coinvolto anche le istituzioni. Non per questo ho voluto cedere al pessimismo e al fatalismo. Anzi, ho ritenuto necessario pensare alla crisi come ad una occasione per cambiare, per riorganizzare il Comune e per rispondere meglio alle necessità delle persone che abitano in questo territorio.  Tra le cose fatte, la più importante è stata la decisione di offrire ai cittadini l’opportunità di fondere il Comune di Lari con quello di Casciana Terme, dando vita dal 1° gennaio 2014 al Comune di Casciana Terme Lari.

 

La fusione ha rappresentato e continua ad essere un’opportunità unica per rendere più forte l’Amministrazione Comunale, più capace nell’erogare servizi di qualità e nel costruire un’azione efficace dalla parte dei cittadini. E’ stata una scelta democratica presa insieme ai cittadini di Lari e Casciana Terme, tramite il referendum del 6 e 7 ottobre 2013. Una decisione che risponde alla volontà di continuare ad avere un presidio forte delle istituzioni sul territorio. Una scelta coerente con l’idea che il Comune debba essere vicino ai cittadini, debba saperli ascoltare e saper costruire servizi di qualità per facilitarne la convivenza e la vita.

 

A maggio 2014 sono stato eletto primo Sindaco del nuovo Comune di Casciana Terme Lari. Un compito che ho cercato di svolgere con competenza, serietà e impegno ma soprattutto cercando sempre di portare avanti l’interesse generale della nostra comunità. Questi cinque anni alla guida del nostro Comune sono stati anni difficili ma anche appassionati, faticosi ma anche ricchi di soddisfazioni. Il nostro lavoro è stato quello di costruire un Comune che prima non c’era, cercando di superare l’ottica duale di due territori fino ad allora divisi e poi uniti. Obiettivo delle nostre azioni di governo è stato quello di cogliere la grande opportunità della fusione per metterne i vantaggi a beneficio di tutti i cittadini orientando le nostre scelte verso un nuovo sviluppo per il territorio.

 

Oggi, forte dell’esperienza di questi anni, sono stato eletto nuovamente Sindaco di Casciana Terme Lari con il rinnovato impegno di continuare, insieme a coloro che con me si sono messi a disposizione della cittadinanza, a lavorare per migliorare il nostro Comune: per farlo con coraggio, con voglia di fare sempre meglio, con capacità di ascolto, dialogo e competenza.

 

Competenze (Normativa di riferimento: Statuto del Comune di Casciana Terme Lari; Testo Unico degli Enti Locali) 

 

Il Sindaco rappresenta il Comune e ne sovrintende l'attività e l'organizzazione, dirige la politica generale dell'amministrazione e ne è responsabile:

  • presiede il Consiglio Comunale;
  • presiede la Giunta e ne nomina e revoca i componenti;
  • cura gli indirizzi generali dell'azione politica e amministrativa del Comune, dirige, promuove e coordina a tale scopo l'attività degli Assessori;
  • nomina i responsabili degli uffici e dei servizi, ed il Segretario comunale; attribuisce e definisce gli incarichi dirigenziali e quelli di collaborazione esterna, secondo le modalità ed i criteri stabiliti dalla legge e nell’ordinamento degli uffici e dei servizi;
  • sulla base degli indirizzi stabiliti dal Consiglio, provvede alla nomina ed alla revoca dei rappresentanti del Comune presso enti, aziende ed istituzioni;
  • esercita le altre funzioni attribuitegli quale autorità locale di Governo nelle materie previste da specifiche disposizioni di legge ed emana, altresì, le ordinanze contingibili e urgenti nei casi previsti dalla legge;
  • esercita funzioni di controllo e vigilanza sul buon andamento dell'azione amministrativa;
  • promuove, conclude e sottoscrive accordi di programma con tutti i soggetti pubblici previsti dalla legge;
  • convoca i comizi per i referendum previsti degli artt. 34 e 35 dello Statuto Comunale;
  • coordina, sulla base degli indirizzi espressi dal Consiglio Comunale, nell’ambito dei criteri indicati dalla Regione e sentite le categorie interessate, gli orari degli esercizi commerciali, dei pubblici esercizi e dei servizi pubblici, nonché, previo accordo con i responsabili territorialmente competenti delle amministrazioni interessate, degli orari di apertura al pubblico degli uffici pubblici localizzati nel territorio, considerando i bisogni delle diverse fasce di popolazione interessate, con particolare riguardo alle esigenze delle persone che lavorano;
  • esercita le funzioni attribuitegli dalle leggi, dallo Statuto, dai regolamenti e sovrintende all'espletamento delle funzioni statali o regionali attribuite al Comune.

 

Il Sindaco ha mantenuto a sé le seguenti materie:

 

Assetto del Territorio; Bilancio, Finanze e programmazione strategica; Sicurezza e Protezione Civile.

Ricevimento: il Sindaco riceve su appuntamento a Lari presso il Palazzo Comunale e il Sabato mattina a Casciana Terme presso la sede in Viale Regna Margherita 7/A. Si consiglia di contattare la Segreteria per richiedere un incontro: 0587/687535. 

Contatti

E-mail: sindaco@cascianatermelari.gov.it 

Tel: 0587/687535

 

Pagina Facebook Mirko Terreni

Profilo Twitter Mirko Terreni