News

10 Febbraio - Giorno del Ricordo10/02/2019

10 Febbraio - Giorno del Ricordo

10 febbraio. L’Italia ricorda le vittime delle foibe e tutti gli esuli dalmati, fiumani, giuliani e istriani costretti ad abbandonare le loro terre e le loro case, ancora una volta, in nome di operazioni di pulizia etnica. Crimini disumani compiuti per mano della Jugoslavia di Tito, frutto dell’odio razziale ed espressione tipica di quelle dittature che abbrutirono e sconvolsero per sempre l’Europa del Novecento.  

Vite ed esistenze su cui si è deliberatamente taciuto, su cui la storia si è girata dall’altra parte in modo vergognoso. Negazionismi che hanno impedito per troppo tempo di conoscere e poter ricordare quelle vite spezzate e il massacro compiuto su quelle popolazioni. 

Da 11 anni l’Italia celebra il Giorno del Ricordo per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre  degli  istriani,  fiumani  e  dalmati nel secondo dopoguerra. Un importante passo avanti per la piena consapevolezza di questa parte di storia, che è dovere di ognuno di noi conoscere per rendere in qualche modo giustizia a quelle migliaia di persone brutalmente massacrate o costrette ad abbandonare le proprie case. Questo è il compito della memoria ed oggi, 10 febbraio 2019, Giorno del Ricordo, ricordiamo questa tragedia che ha contribuito a macchiare la storia del Novecento.



Percorso Partecipativo Servizi CimiterialiAmministrazione trasparenteRICARICHE SCUOLAConsiglio ComunaleSUAP VALDERATerme di CascianaCastello dei Vicari di LariBlog scuola primaria Salvo D' AcquistoBlog scuola primaria SanminiatelliGeoforGruppo archeologico le roccheTeatro di LariTeatro di Casciana Terme