MARCIA NELLE COLLINE NELLA PACE: Sabato 29 aprile l' appuntamento con la XXIV° Edizione

MARCIA NELLE COLLINE NELLA PACE: Sabato 29 aprile l' appuntamento con la XXIV° Edizione

La PACE È UN DIRITTO di ciascuna persona e di ciascun popolo: questo il tema della tradizionale Marcia delle colline nella Pace edizione 2017 che si svolgerà sabato 29 aprile con partenza da Fauglia - Piazza della Chiesa - alle ore 8.30.

Ad invitare tutti in questo cammino dimostrativo e di riflessione su un tema sempre attualissimo, gli organizzatori dell'evento, La tavola della Pace e della Cooperazione della Valdera, le Amministrazioni comunali di Casciana Terme Lari, Crespina Lorenzana e Fauglia insieme al Gruppo Operatori di Pace di Perignano e del Centro Interreligioso di Agliati, che confermano la propria collaborazione alla ventiquattresima edizione.

La marcia, di circa otto chilometri, si svolgerà sulle strade che attraversano le suggestive colline dei tre Comuni di Fauglia, Crespina Lorenzana e Casciana Terme Lari. Previsto il passaggio dalle località Botteghino e Tripalle, dalla piazza del Municipio di Crespina , dalla località il Leccio con l'arrivo a Lari. Il corteo, di cui faranno parte quest'anno anche 150 ragazzi delle scuole medie del territorio, sarà accolto dai sindaci Mirko Terreni, Thomas D'Addona e Carlo Carli che saluteranno i partecipanti con un breve intervento di riflessione nella Piazza Matteotti. A seguire un momento di ristoro e un spuntino offerto ai partecipanti. Al termine della manifestazione un bus navetta effettuerà il servizio di trasporto da Lari a Fauglia per garantire il rientro dei partecipanti e il recupero delle proprie autovetture.

Nata e accolta dai cittadini come un’importante occasione per dare voce ai valori della Pace, della nonviolenza e della giustizia, la Marcia della Pace si conferma anche un importante appuntamento di aggregazione, socializzazione e confronto che si svolge sul territorio. Ventiquattro edizioni per confermare l'intento di percorrere tutti insieme, fianco a fianco, il cammino ideale verso la Pace riflettendo ogni anno sui valori che ne costituiscono il fondamento. L'invito a partecipare è rivolto a tutti.