TASI 2018 (Tributo per i servizi indivisibili)

TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) 2018

 

INFORMATIVA  SUL TRIBUTO E SULLE MODALITA’ DI APPLICAZIONE

 

Si informano i contribuenti che con Delibera di C.C. n.6 del 12/02/2018 sono state approvate le aliquote e le detrazioni del Tributo sui Servizi Indivisibili TASI per l'ANNO 2018. A tal fine si comunica quanto segue:

 

COS’E’  LA  TASI

La Legge di stabilità 2014 (L.147 del 27/12/2013), all’art. 1 comma 639, ha istituito la IUC (Imposta Unica Comunale). La IUC si compone dell’IMU di natura patrimoniale, dovuta dal possessore degli immobili escluse le abitazioni principali,  e di una componente riferita ai servizi, che si articola nel tributo per i servizi indivisibili (TASI) a carico sia del possessore che dell’utilizzatore dell’immobile, e nella Tassa sui Rifiuti (TARI), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell’utilizzatore.

La TASI è quindi una delle tre componenti della IUC destinata a contribuire alla copertura dei costi dei servizi indivisibili. Il Presupposto impositivo è il possesso o la detenzione, a qualsiasi titolo di fabbricati, compresa l’abitazione principale  e le sue pertinenze, e le aree edificabili. Sono esclusi i terreni agricoli.

I Comuni possono, in virtù della loro potestà regolamentare,  decidere le fattispecie di immobili a cui applicare il tributo e in che misura, nei limiti previsti dalla legge per la determinazione delle aliquote.

 

LA  TASI  NEL COMUNE DI CASCIANA TERME  LARI

 

Il Comune di Casciana Terme Lari, con Delibera di C.C. n. 27 del 09/06/2015, ha previsto l’applicazione della  TASI  solamente per gli immobili  adibiti  ad abitazione principale  e  pertinenze del proprietario o possessore  in qualità di titolare di un diritto reale di godimento, per tutti gli altri immobili l'aliquota è azzerata.

Con Delibera di C.C. n. 6 del 12/02/2018, sono state confermate le aliquote deliberate nel 2017.

Dal 1 gennaio 2016 ai sensi dell'art. 1 della Legge 208/2015 è stata stabilita l'esclusione dalla TASI dell'abitazione principale. Pertanto nel Comune di Casciana Terme Lari resta l'applicazione della Tasi solo sulle abitazioni principali classificate in categoria A/1, A/8, A/9 e relative pertinenze.

 

ALIQUOTE TASI  2018

Tipologia Aliquote
 
  • Abitazioni principali classificate in categoria A/1 – A/8 – A/9 e relative pertinenze
 
  •  Categoria catastale A/1, A/8, A/9 
 2,5  per mille
  •  Altri Immobili                 
 0,0  per mille

 

RIDUZIONE TASI PER GIOVANI COPPIE

E' stata approvata una riduzione del 50% sulla tassa a favore delle giovani coppie residenti unite in matrimonio o conviventi, more uxorio anche dello stesso sesso, quando siano registrate nel registro comunale delle unioni di fatto e convivenze ovvero nel caso in cui i componenti della coppia, anche non iscritta in alcun registro, siano dimoranti stabilmente e residenti anagraficamente nella medesima unità immobiliare. Ai fini delle presente riduzione si considerano "giovani coppie" quelle in cui la somma delle età dei componenti è pari o inferiore a 70 anni e nessuno dei due componenti abbia età superiore a 40 anni nell'anno di imposta; inoltre necessita che i componenti della coppia non abbiano matrimoni vigenti con terze persone, e che tra di loro non intercorra alcun grado di parentela. Il tutto in riferimento alla TASI sulla loro abitazione principale e pertinenza.

 

DETRAZIONI  TASI 2018

Sono state stabilite le seguenti Detrazioni d’Imposta:

  • La detrazione di €. 50,00 per figlio spetta per ogni figlio di età non superiore a 26 anni, fiscalmente a carico, purchè dimorante abitualmente e residente nell’unità immobiliare adibita ad abitazione principale, fino ad un massimo di n° 4 figli.
  • L’ulteriore detrazione  di €.100,00 si applica a favore di soggetto passivo con presenza nel proprio nucleo familiare  di portatore di handicap certificato dalle competenti autorità sanitarie locali ai sensi della legge 104/92.
  • Le detrazioni d’imposta sono cumulabili tra loro.

 

Al fine di poter beneficiare della detrazione per presenza di portatore  di handicap nel nucleo familiare  del soggetto passivo, e della riduzione del 50% prevista per le giovani coppie i contribuenti interessati devono attestare la sussistenza delle condizioni di fatto  mediante dichiarazione sostitutiva di atto notorio redatta su apposito modulo predisposto  dall’ufficio tributi, da presentare a pena di nullità entro la data prevista per il saldo TASI (16 Dicembre 2018).

N.B. Nel caso in cui l'immobile oggetto della tassazione sia di proprietà di più soggetti passivi TASI, può essere redatta una sola dichiarazione sostitutiva di atto notorio indicando le generalità del comproprietario. 

 

COME SI CALCOLA LA TASI

La base imponibile, ovvero  il valore su cui calcolare il tributo, è determinata come per l’IMU ai sensi dell’art.13 del D.L. n.201/2011.

Quindi è costituita dall’ammontare della rendita catastale risultante in catasto, rivalutata del 5% e moltiplicata per il moltiplicatore di legge. A tal fine è necessario utilizzare gli stessi moltiplicatori previsti per il calcolo della base imponibile IMU  =  (rendita catastale +5%) x coefficiente di moltiplicazione  (160)

 

SCADENZE  PAGAMENTO TASI 2018

Il versamento della TASI per il 2018 è effettuato in due rate:

 

  • RATA DI ACCONTO     entro il 16 GIUGNO 2018
  • RATA A SALDO            entro il 16 DICEMBRE 2018

 

MODALITA’ DI VERSAMENTO

Il versamento della TASI può essere effettuato con due diverse modalità:

MODELLO F24 ovvero tramite BOLLETTINO di c.c.postale.

Il  MODELLO F24 è disponibile presso le banche o gli uffici postali;  è gratuito e non comporta spese di commissione.

Il CODICE Catastale  del Comune di Casciana Terme Lari  da indicare è  M327

Il CODICE Tributo  da utilizzare nell’apposita sezione Imu ed altri tributi locali del mod. F/24 è:

  3958:  TASI – Abitazione principale e relative pertinenze –

Il BOLLETTINO postale, è disponibile presso gli uffici postali. Il costo del versamento corrisponde alle spese di commissione previste per un bollettino ordinario.

Il versamento deve essere effettuato sul c.c.postale  n.1017381649, valido indistintamente per tutti i comuni del territorio nazionale.

Il CODICE Catastale del Comune di Casciana Terme Lari da indicare è M327.

In caso di versamento in ritardo e di attivazione dell’istituto del ravvedimento operoso, le sanzioni e gli interessi sono versati unitamente all’imposta.

ARROTONDAMENTO ED IMPORTO MINIMO

L’importo del versamento deve essere arrotondato all’euro per difetto se la frazione è inferiore a 49 centesimi, ovvero per eccesso se superiore a detto importo.

Il pagamento non deve aver luogo se l’imposta da versare su base annua, è inferiore ad euro 12,00.

DICHIARAZIONE  TASI

Le dichiarazioni già presentate ai fini ICI ed IMU,  in quanto compatibili, valgono anche in riferimento alla TASI.
In caso di modificazione dei dati originariamente dichiarati da cui consegua un diverso ammontare del tributo, deve essere presentata la dichiarazione entro il 31 ottobre dell’anno successivo a quello in cui sono intervenute le predette modificazioni.

 

ALLEGATI

 - TASI - DELIBERA APPROVAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014

 - TASI - DELIBERA APPROVAZIONE ALIQUOTE ANNO 2015

 - TASI - DELIBERA APPROVAZIONE ALIQUOTE ANNO 2016

 - TASI - DELIBERA APPROVAZIONE ALIQUOTE ANNO 2017

 - TASI - REGOLAMENTO

 - TASI - DELIBERA APPROVAZIONE REGOLAMENTO

 - MODULO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER DETRAZIONI / RIDUZIONE 2018

 - INFORMATIVA PER PAGAMENTI F24 CON CODICE COMUNE ERRATO