Matrimoni in Casciana Terme Lari- Modulistica

MATRIMONIO CIVILE:

Per poter contrarre matrimonio occorre richiedere le pubblicazioni all'ufficio di Stato Civile del comune di residenza di uno dei due futuri sposi.
È consigliabile prendere un appuntamento almeno due/tre mesi prima della data prevista per il proprio matrimonio.

Il matrimonio civile può essere celebrato in qualsiasi Comune italiano indipendentemente dalla residenza dei nubendi, previa delega del Sindaco competente per territorio alla celebrazione, al Sindaco del luogo di celebrazione.

A chi è rivolto

Possono contrarre matrimonio i cittadini italiani, i cittadini comunitari e i cittadini stranieri, maggiorenni,(oppure minori di almeno 16 anni con autorizzazione del Tribunale dei Minori) di stato libero, che non siano legati fra loro da vincoli di parentela, affinità, adozione e affiliazione nei gradi stabiliti dal Codice Civile.

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

La celebrazione del matrimonio è preceduta dalla richiesta della pubblicazione che deve essere effettuata da entrambi i nubendi presentandosi personalmente all'Ufficio di Stato Civile, dove verranno rese le dichiarazioni personali e firmato il verbale.


Pubblicazione
Una volta fatta la richiesta di pubblicazione e acquisiti i documenti necessari, le pubblicazioni vengono affisse all’Albo pretorio on line per almeno otto giorni e dal 12° giorno dall’affissione può essere celebrato il matrimonio civile.
Nel caso di matrimonio civile da celebrarsi in altro Comune, viene consegnata la delega per la celebrazione nel Comune prescelto.
Le pubblicazioni hanno validità 180 giorni dalla data dell’eseguita pubblicazione, nel caso in cui il matrimonio non sia celebrato entro tale termine, queste perdono la loro validità ed occorre ripeterle.

 

Documenti da presentare al momento della richiesta di pubblicazione si devono presentare:

  • un documento di identità valido (es. Carta identità ) di entrambi gli sposi;

  • fotocopie del documento di identità dei due testimoni che saranno presenti alla cerimonia;

  • per i cittadini stranieri: il nulla osta al matrimonio rilasciato dall'Autorità Consolare in Italia, legalizzato presso la Prefettura competente per territorio oppure rilasciato dall’Autorità competente del proprio Paese, in questo caso il documento deve essere legalizzato dal Consolato o dall’Ambasciata italiana all’estero;

     

Costi e modalità di pagamento

1 marca da bollo da € 16,00 se entrambi i nubendi sono residenti nel Comune di Casciana Terme Lari, 2 marche da bollo in tutti gli altri casi.

 

Per tutte le ulteriori informazioni inerenti la celebrazione dei matrimoni con rito civile (pubblicazioni di matrimonio, eventuale delega del Sindaco, calendario delle cerimonie, costi) è possibile consultare il sito del Comune oppure chiedere informazioni all'Ufficio Servizi Demografici al numero 0587 68 75 41 riferimenti: Paolo Coltelli – Roberta Toncelli.


 

 

RICHIESTA SVOLGIMENTO MATRIMONIO CIVILE

MODULO TESTIMONI E MODELLO ISTAT

TARIFFE MATRIMONI CIVILI

REGOLAMENTO MATRIMONI ED UNIONI CIVILI