Comune di Casciana Terme Lari > 62° SAGRA DELLE CILIEGE - 26 /27 MAGGIO -1/2/3 GIUGNO

62° SAGRA DELLE CILIEGE - 26 /27 MAGGIO -1/2/3 GIUGNO

62° SAGRA DELLE CILIEGE - 26 /27 MAGGIO -1/2/3 GIUGNO

 

E' tutto pronto per la 62° Sagra delle Ciliegie che come tradizione vuole si terrà l'ultimo weekend di maggio e il primo weekend di giugno. Una manifestazione storica alla cui realizzazione hanno partecipato davvero tutti. Il Comitato Sagra 2018 ha visto infatti la partecipazione oltreché dell'Amministrazione Comunale di numerosi larigiani, associazioni e commercianti del borgo che hanno lavorato in sinergia durante i mesi passati per realizzare un'edizione ricca di eventi che faranno da cornice a quella che è la regina della festa, la ciliegia. E oltre alla valorizzazione della ciliegia, le cui 19 varietà coltivate nella zona verranno decantate in ogni angolo di Lari, si punterà sui prodotti sloow food. Perché il mix tra prodotti di eccellenza, territorio e arte culinaria continua ad essere il punto di forza per mostrare ai visitatori quelle che sono le peculiarità che ci rendono unici. Per questo si è lavorato affinché oltre al tradizionale mercato della ciliegia, fosse presente anche il mercato dei prodotti a km 0 di Slow Food Valdera e un mercato dell'artigianato. Ma non basta perché a richiamare i visitatori saranno anche gli show cooking in programma durante i quali saranno realizzati prelibati piatticon cuochi come Francesco Chiavacci, Denise Delli, protagonista dell'ultima edizione di Masterchef, e Carlo Bani appassionato delle ricette tradizionali e dei segreti della cucina contadina ereditati dalla nonna, che fu cuoca esperta di Casciana.

Ma le attrazioni di quest'anno non si fermano qui perché sarà a Lari infatti il primo appuntamento estivo con DjSet Discodera Project, Dj storici della Valdera che hanno animato per anni le discoteche della zona negli anni '80 e '90 (1 Giugno). Così come non mancheranno eventi per i più piccoli tra cui Grisulandia a cura dei Vigili del Fuoco di Lari, i gonfiabili e giochi e animazione.

Tutto questo a corredo della protagonista assoluta dell'evento, la ciliegia, che anche quest'anno potrà essere gustata in tutte le sue sfaccettature e nei suoi più creativi e gustosi impieghi all'interno dei numerosi banchi del tradizionale mercato. Fino ad arrivare allo storico concorso in programma domenica 27 maggio che vedrà assegnato l'ambito premio della ciliegia d'oro a colui che sarà decretato il produttore della ciliegia dalle qualità organolettiche migliori (ore 19.00).

Ringrazio tutti i membri del Comitato, associazioni, larigiani e commercianti, che si sono adoperati con entusiasmo nella stesura e organizzazione del programma della manifestazione che quest'anno è davvero ricco.” commenta l'assessore Chiara Ciccarè “La ciliegia rappresenta ormai da anni una forte garanzia di attrattiva che, se offerta insieme ad eventi ed attrazioni collaterali volti a promuovere il territorio, permette di realizzare una manifestazione di qualità ormai conosciuta e apprezzata anche oltre i confini toscani. Per questo voglio rivolgere un sentito ringraziamento anche a tutti gli sponsor che hanno sostenuto il Comitato e che hanno contribuito a rendere speciale questa edizione della Sagra.”

L'edizione della Sagra di questo anno sarà ricordata per più motivi. – afferma il Sindaco Mirko Terreni – Il primo fra tutti è che non soltanto la Sagra ci sarà, ma sarà anche piena di eventi e incentrata a valorizzare i nostri migliori prodotti enogastronomici grazie ad un grande lavoro di squadra iniziato mesi fa e che adesso vede i suoi frutti. Il secondo motivo è che finalmente con il Comitato per la Tutela e la Valorizzazione della Ciliegia di Lari siamo arrivati a conclusione del percorso per il riconoscimento IGP della ciliegia di Lari, un percorso che l'Amministrazione Comunale ha fortemente sostenuto in questi anni anche con un importante contributo economico per consentire al Comitato di seguire tutto il complesso iter per arrivare ad ottenere il riconoscimento. In ultimo domenica 27 maggio, avremo alle 18.30 la Cerimonia di Consegna dei nuovi Emblemi Araldici del Comune. Un evento eccezionale nella storia del Comune che vedrà la partecipazione del Prefetto di Pisa la quale consegnerà gli Emblemi Araldici a tutta la nostra comunità, all'interno della splendida cornice della 62° Sagra delle Ciliegie.”

Il  programma completo della 62°Sagra delle Ciliegie è consultabile nella locandina.

Info variazioni viabilità: cliccare qui